Ilaria Pittaluga
Ilaria PittalugaEuroprogettista
Esperienza Progettuale
  • Ideazione Progetto
  • Definizione Progetto
  • Stesura Progetto
  • Presentazione Progetto
  • Gestione Progetto
  • Rendicontazione Progetto
Esperienza Nelle Seguenti Aree
  • Cultura, Sport e Intrattenimento
  • Politiche Urbane (sviluppo, riqualificazione, smart city, ecc.)
  • Istruzione/Formazione
  • Ambiente e territorio
  • Energia
  • Cooperazione (internazionale, territoriale, per lo sviluppo, ecc.)
Esperienza nei programmi di finanziamento
  • LIFE: Environment and Climate Action
  • ERASMUS +
  • Interreg Europe
  • PON “Città Metropolitane”

MESP - Managing the Environmental Sustainability of Ports for a durable development

  • Titolo: MESP - Managing the Environmental Sustainability of Ports for a durable development
  • Ruolo: Europrogettista Junior
  • Anno: 2011
  • Bando o Programma di Finanziamento: Nessuna
  • Ente Erogatore: Regione Sardegna
  • Descrizione Progetto: Il progetto MESP - Managing the Environmental Sustainability of Ports for a durable development (Gestione della sostenibilità ambientale dei porti per lo sviluppo sostenibile), finanziato dal programma ENPI CBC Med mirava -attraverso la cooperazione transfrontaliera tra paesi del bacino del Mar Mediterraneo- a ridurre il rischio di inquinamento ambientale e migliorare la sostenibilità delle attività portuali.
    MESP mirava anche all'identificazione delle migliori pratiche e procedure che possono aiutare le autorità e gli utenti dei porti e delle infrastrutture a raggiungere un più alto livello di sostenibilità ed a ridurre il livello di inquinamento per quanto riguarda aria, rumore e acqua.
    L'intensificazione del traffico marittimo, sia in termini di merci che di passeggeri, deve essere accompagnata da una gestione dei porti rispettosa dell'ambiente. MESP ha affrontato la riduzione dell'inquinamento idrico, atmosferico e acustico da una serie di attività attraverso l'attuazione di un approccio multidisciplinare che comprende le soluzioni tecnologiche, normative e amministrative. Nell'ambito del progetto è stato effettuato un rafforzamento della cooperazione tra autorità portuali, organizzazioni scientifiche e amministrazioni pubbliche tra i paesi mediterranei: Italia, Grecia, Libano e Giordania.
  • Area: Cooperazione (internazionale, territoriale, per lo sviluppo, ecc.)
  • Altre Informazioni:

ACDC - Adult Cognitive Decline Consciousness

  • Titolo: ACDC - Adult Cognitive Decline Consciousness
  • Ruolo: Europrogettista Senior
  • Anno: 2018
  • Bando o Programma di Finanziamento: ERASMUS +
  • Ente Erogatore: Commissione Europea - Istruzione e cultura
  • Descrizione Progetto: L’invecchiamento della popolazione Europea è una sfida importante sia dal punto di vista sociale che economico e necessita di azioni e soluzioni innovative a tutti i livelli. Strettamente legato all’invecchiamento, il declino cognitivo è un fenomeno sempre in crescita che impatta sia sulle famiglie europee che sui sistemi sanitari nazionali.
    È quindi necessario affrontare questo problema con una prospettiva strategica, focalizzata sia sulla prevenzione che sulla formazione attraverso un accrescimento dell’alfabetizzazione sanitaria che poiché consente alle persone di ampliare le proprie conoscenze, di condividerle all'interno della comunità e di poter prendere autonomamente decisioni consapevoli in ambito sanitario.
    Attualmente, sono disponibili grandi quantità di dati sanitari sia su carta che in rete ma se il livello di alfabetizzazione della popolazione non è adeguato, queste informazioni risultano inutili.
    La diffusione di conoscenze scientificamente validate all’interno delle comunità comporta enormi potenziali risparmi nei sistemi sanitari e nell’assistenza sociale, e questo significa una società europea più sostenibile a lungo termine.
    Il progetto ACDC ha avuto come obiettivo lo sviluppo di un set di strumenti formativi innovativi sul tema della salute e dell’alfabetizzazione digitale per la prevenzione e la gestione del declino cognitivo e la loro massima accessibilità.
  • Area: Istruzione/Formazione
  • Altre Informazioni:

Forget Heritage

  • Titolo: Forget Heritage
  • Ruolo: Responsabile di Progetto
  • Anno: 2015
  • Bando o Programma di Finanziamento: Interreg Europe
  • Ente Erogatore: Città di Vienna
  • Descrizione Progetto: Il progetto Forget Heritage, finanziato dal programma Interreg Central Europe 2014/2020, ha avuto l’obiettivo di promuovere la cooperazione tra 10 città europee in Croazia, Germania, Italia, Polonia, Repubblica Ceca, Slovenia per l’identificazione di modalità di gestione, in partenariato tra soggetti pubblici e privati, della riqualificazione di spazi o edifici urbani attraverso l’insediamento di attività culturali o creative.
    Il progetto ha sviluppato nuovi modelli di gestione volti a ridare valore ai beni storico-culturali presenti nei centri urbani, ad oggi sotto utilizzati attraverso la cooperazione tra pubblico e privato e la partecipazione degli operatori delle Imprese Culturali e Creative (ICC) nella rivitalizzazione degli edifici.
  • Area: Cooperazione (internazionale, territoriale, per lo sviluppo, ecc.)
  • Altre Informazioni:

PON Città Metropolitane 2014-2020 - Città Metropolitana di Genova - Asse 1 Agenda Digitale

  • Titolo: PON Città Metropolitane 2014-2020 - Città Metropolitana di Genova - Asse 1 Agenda Digitale
  • Ruolo: Europrogettista Senior
  • Anno: 2016
  • Bando o Programma di Finanziamento: PON “Città Metropolitane”
  • Ente Erogatore: Agenzia per la Coesione Territoriale
  • Descrizione Progetto: Il Piano Operativo della Città di Genova è costituito da progetti innovativi ed integrati su tutto il territorio interessato dal Programma. Attraverso i progetti del PON Metro si intende rafforzare il ruolo della città come “catalizzatore” di energie, data la concentrazione di abitanti rispetto al resto del territorio.
    L'Asse 1, Agenda digitale Metropolitana, facente parte del driver "Smart City per il ridisegno e la modernizzazione dei servizi urbani", ha come scopo il miglioramento dell'accesso alle tecnologie di informazione e comunicazione e la loro qualità.
  • Area: Tecnologie dell’Informazione (IT)
  • Altre Informazioni:
  • Curriculum Vitae
    • Nome: Ilaria Pittaluga
    • Data di Nascita : 19/03/1984
    • Citta: Genova
    • Titolo: Dottorato di Ricerca